Castel Firmiano

Uno dei più vasti castelli dell’Alto Adige e sede del Messner Mountain Museum , il museo della montagna del...

Al rifugio Pian dei Fiacconi sulla Marmolada

Qui siamo sulla Regina delle Dolomiti la Marmolada (m. 3343) ma non vi accompagneremo fino in cima, ci limi...

Castel Forte

Castel Forte (Trostburg in tedesco) è uno dei castelli più noti, anche a causa della sua privilegiata posiz...

Vipiteno e le miniere di Monteneve

(1 giornata). Ultima cittadina prima del Passo del Brennero situata in una piana allo sbocco della Val Rida...

Trento

(1 giornata). La città dei Principi Vescovi. Nel corso della sua millenaria evoluzione Trento ha saputo att...

Innsbruck

A 120 km. da Bolzano, 40 km dopo il confine del Brennero, la città di Innsbruck si presenta ai visitatori c...

Castel d'Appiano

Il castello è ridotto ormai ad un poderoso rudere che ricorda la grandezza di un tempo, ma la Cappella, per...

Castel Tasso

Nella piana di Vipiteno, su di una roccia isolata, con le mura ancora intatte, si erge questo bel castello....

Le Vie del Sacro

(4 giornate). Sono 4 i santuari mariani dell'Alto Adige:Santuario della Madonna di Pietralba; il più noto e...

Alla capanna di Fondovalle in Val Fiscalina

Il gruppo dolomitico delle Dolomiti di Sesto è forse il più conosciuto al mondo per la presenza al centro d...

La Val Venosta

(1 giornata). La Val Venosta è uno scrigno di gioielli d’arte oltre ad un luogo di grande interesse paesagg...

Le piramidi di terra sull'altipiano del Renon

Un itinerario particolarmente interessante:  una moderna funivia ci porta in 12 minuti da Bolzano a So...

Alcune delle nostre guide

FOLKLORE SUDTIROLESE


Il termine di “folklore” forse è insufficiente a comprendere un complesso di tradizioni e usanze che affondano le loro radici nei secoli e, tramandate di generazione in generazione, costituiscono ancor oggi un patrimonio quanto mai vivo e vitale. Ogni paese ha il proprio gruppo folkloristico, i propri costumi, la propria banda musicale ed in ogni stagione si può assistere a qualche manifestazione culturale-folkloristica.

Celebri sono diventate nell’arco degli anni  la “Festa dei fiori”, in primavera a Bolzano, la “Festa dello speck” di S.Maddalena in val di Funes,  in estate,  la “Festa dell’uva” a Merano, in autunno che richiama migliaia di turisti da tutto l’arco alpino, la “Festa del pane e dello strudel” a Bressanone sempre in autunno, il Festival delle sculture di neve a San Candido, in inverno, senza dimenticare  i concerti open-air nel cuore del giardino botanico di Castel Trauttmansdorff, considerato attualmente uno dei World-Music-Festival più importanti d’Italia.

Previsioni meteo Bolzano, Alto Adige